Giro: Greipel fa “El Triplete”

di , 19 maggio 2016 16:54

Appena la strada torna a spianare, André Greipel torna a colpire. Sul traguardo di Bibione, in una tappa completamente pianeggiante, il tedesco della Lotto – Soudal sfreccia più veloce degli altri e si lascia alle spalle Caleb Ewans. Terzo posto per Giacomo Nizzolo che sperava di lasciare il segno nella sua regione ma che si deve accontentare di un piazzamento comunque prestigioso. Con il successo di oggi Greipel chiude la sua avventura al Giro d’Italia 2016 visto che ha preso la decisione di lasciare la sua maglia rossa nelle mani dei suoi avversari.
Nessun cambiamento in classifica generale con Bob Jungels che continua a godersi il suo momento rosa.

  • La fuga

L’unica nota di cronaca del resto della tappa è la fuga lanciata da Daniel Oss al Km 5 a cui si è aggiunto successivamente Mirko Maestri. I due proseguono la loro avventura fino al primo passaggio sotto il traguardo di Bibione quando il gruppo torna compatto.

  • Le classifiche

Tappa 12: Noale – Bibione (Km 182)

Ordine di Arrivo

1. André Greipel (Lotto -Soudal)
2. Caleb Ewans (Orica GreenEdge)
3. Giacomo Nizzolo (Trek – Segafredo)
4. Sacha Modolo (Lampre – Merida)
5. Alexander Porsev (Team Katusha)
6. Moreno Hofland (Team Lotto NL – Jumbo)
7. Ivan Savitskiy (Gazprom – Rusvelo)
8. Heinrich Haussler (Iam Cycling)
9. Rick Zabel (BMC Racing Team)
10. Sonny Colbrelli (Bardiani – Csf)

Maglia Rosa: Bob Jungels (Etixx – Quick Step)
Maglia Rossa: André Greipel (Lotto -Soudal)
Maglia Azzurra: Damiano Cunego (Nippo – Vini Fantini)
Maglia Bianca: Bob Jungels (Etixx – Quick Step)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Panorama Theme by Themocracy