Giro: a Torino festeggiano Nibali e Arndt, ma non Nizzolo!

di , 29 maggio 2016 17:53

Anche nel giorno conclusivo, in cui la Corsa Rosa incorona ufficialmente Vincenzo Nibali vincitore della 99esima edizione del Giro, non mancano i colpi di scena. Neutralizzata la corsa all’ingresso del circuito finale di Torino tutto l’interesse è concentrato sulla classifica della maglia rossa con i velocisti rimasti a contendersi la prestigiosa frazione finale. Sul traguardo di Torino arriva finalmente la vittoria per Giacomo Nizzolo, il velocista milanese riesce a centrale il primo successo, dopo una serie impressionante di secondi posti, ma la sua gioia è di breve durata, la giuria lo declassa per una scorrettezza e la conquista della maglia rossa, come già era avvenuto nel 2015, non riesce a mitigare la sua delusione. A sorpresa è quindi ancora una volta un tedesco Nikias Arndt della Giant – Alpecin a salire sul podio con Matteo Trentin e Sacha Modolo ai posti d’onore.

Ventunesima Tappa – Cuneo – Torino
Ordine di Arrivo

1. Nikias Arndt (Giant – Alpecin) in 3h48’18”
2. Matteo Trentin (Etixx – Quick Step)
3. Sacha Modolo (Lampre – Merida)
4. Alexander Porsev (Team Katusha)
5. Sean de Bie (Lotto – Soudal)
6. Ivan Savitskiy (Gazprom – Rusvelo)
7. Rick Zabel (BMC)
8. Eduard Grosu (Nippo – Vini Fantini)
9. Jay McCarthy (Tinkoff)
10. Alberto Bettiol (Cannondale)

Classifica Generale

1. Vincenzo Nibali (Astana)
2. Esteban Chaves (Orica – GreenEdge) a 52”
3. Alejandro Valverde (Movistar) a 1’17”

Maglia Rosa – Vincenzo Nibali (Astana)

Maglia Rossa – Giacomo Nizzolo (Trek – Segafredo)

Maglia Azzurra – Mikel Nieve (Team Sky)

Maglia Bianca – Bob Jungels (Etixx – Quick Step)

Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Panorama Theme by Themocracy