Giro: Kittel bis, sua anche la Rosa!

di , 8 maggio 2016 17:38

Secondo sprint regale per Marcel Kittel che chiude la trasferta olandese del Giro con un fantastico bis e con una maglia rosa in valigia pronta per essere indossata dopo il giorno di riposo, quando la corsa ripartirà da Catanzaro. Ben lanciato dai compagni di squadra della Etixx – Quick Step il velocista tedesco ha fatto il vuoto alle sue spalle imponendosi nettamente su Elia Viviani e Giacomo Nizzolo. Ancora un buon piazzamento per Kristian Sbaragli, sesto.

Prosegui la lettura 'Giro: Kittel bis, sua anche la Rosa!'»

Giro: Kittel non ha rivali!

di , 7 maggio 2016 17:13

La prima tappa in linea del Giro d’Italia premia il tedesco Marcel Kittel, che dopo i successi a Belfast e a Dublino nel 2014 conquista la sua terza vittoria nella Corsa Rosa sul traguardo olandese di Nijmegen. Uno sprint regale per il velocista della Etixx – Quick Step vista la semplicità con cui si libera dei rivali e taglia la linea d’arrivo a braccia alzate. Secondo posto per il francese della Fdj Arnaud Demare, terzo per Sacha Modolo della Lampre – Merida.
Nelle prime posizioni anche Nicola Ruffoni, quinto, Kristian Sbaragli , ottavo e Giacomo Nizzolo, decimo. Invariata la classifica generale con Tom Dumoulin che conserva la maglia rosa di leader, con un solo secondo di vantaggio su Kittel.

Prosegui la lettura 'Giro: Kittel non ha rivali!'»

Ieri, oggi, domani: un bergamasco sempre in fuga Gianfranco Zilioli!

di , 23 aprile 2016 17:43

Zilioli1Nel 2013 quanto ancora era stagista, Gianfranco Zilioli si fece notare al  G.P. Industria ed Artigianato di Prato andando a conquistare una prestigiosa vittoria precedendo a sorpresa colleghi più affermati. A tre anni di distanza, dopo l’esperienza maturata al team Androni – Giocattoli di Gianni Savio,  ritroviamo il bergamasco, classe 1990, con il team blu – arancio della Nippo – Vini Fantini.  Non ci resta che conoscere meglio questo giovane atleta. Andiamo a conoscere meglio Gianfranco dentro e fuori il mondo delle due ruote.

Prosegui la lettura 'Ieri, oggi, domani: un bergamasco sempre in fuga Gianfranco Zilioli!'»

Tirreno – Adriatico: colpo doppio di Van Avermaet!

di , 14 marzo 2016 20:31

Greg Van Avermaet ha vinto la sesta tappa della Tirreno – Adriatico indossando anche la Maglia Azzurra, in un finale che ha visto i grandi favoriti andare all’attacco. Il belga della BMC ha preceduto allo sprint il Campione iridato Peter Sagan e Zdenek Stybar. In attesa della cronometro conclusiva la classifica generale vede i tre racchiusi in soli 8 secondi, con Bob Jungels quarto a 21 secondi.
Prosegui la lettura 'Tirreno – Adriatico: colpo doppio di Van Avermaet!'»

[Comunicato] Tirreno Adriatico: annullata la 5° tappa.

di , 12 marzo 2016 20:13

In applicazione al “Protocollo in caso di condizioni meteorologiche estreme”, alla presenza di: Mauro Vegni Direttore RCS, Jérôme Lappartient,
Presidente del Collegio dei Commissari,  Jan Boven  DS Lotto Jumbo, rappresentante AIGCP,  Cristiano Salvato rappresentante CPA,  Dr. Gianluca
Porroni, Comandante Scorta Polizia di Stato, Prof. Giovanni Tredici, CMO
a seguito delle previste condizioni meteorologiche per la 5a tappa Foligno-Monte San Vicino, pioggia – basse temperature – rischio di neve sopra gli 800 metri di altitudine, le suddette parti interessate hanno convenuto di annullare la 5a tappa, come in programma, evitando rischi per la sicurezza generale e la salute dei corridori partecipanti.

Tirreno – Adriatico: Cummings gioca d’anticipo!

di , 12 marzo 2016 18:15

Come già era avvenuto a Pomarance, anche la quarta tappa, la più lunga di questa edizione della Tirreno Adriatico premia un corridore che tenta l’assolo a 3 Km dal traguardo. Dopo il ceco Stybar è il britannico Steven Cummings (Dimension Data) ad anticipare i compagni di fuga ed il gruppo in rimonta. Il suo compito era aiutare il proprio capitano Boasson Hagen ma, sfruttando l’indecisione del gruppo dopo aver fatto da stopper al tentativo di Salvatore Puccio e di  Matteo Montaguti, decide di tentare con azione personale che gli ha permesso di tagliare il traguardo di Foligno con 13” di vantaggio sul gruppo degli immediati inseguitori formato da Puccio, il compagno di squadra Natnael Berhane, Dani Moreno (Movistar Team), Jan Bakelants (Ag2r La Mondiale) e Montaguti (Ag2r La Mondiale). Mentre Peter Sagan si aggiudica la volata del gruppo giunto a 25”.
Invariata la classifica generale con il ceco Zdenek Stybar che mantiene la leadership della corsa alla vigilia della frazione regina.
Prosegui la lettura 'Tirreno – Adriatico: Cummings gioca d’anticipo!'»

Tirreno – Adriatico: Gaviria show!

di , 11 marzo 2016 18:33

Pochi giorni fa si era laureato campione del mondo nell’omnium nel ciclismo su pista ma il ventiduenne colombiano Fernando Gaviria non sembra avere problemi neanche su strada conquistando con uno sprint di potenza la terza tappa della Tirreno – Adriatico. Sul traguardo di Montalto di Castro, in leggera salita, il talento emergente della Etixx – Quick Step si impone nettamente su Caleb Ewans (Orica GreenEdge), Elia Viviani (Team Sky) e Peter Sagan. Il compagno di squadra Zdenek Stybar conserva la maglia azzurra di leader.
Prosegui la lettura 'Tirreno – Adriatico: Gaviria show!'»

Tirreno – Adriatico: stoccata vincente di Stybar che conquista anche la leadership!

di , 10 marzo 2016 17:42

Il ceco Zdenek Stybar si aggiudica la prima tappa in linea della Tirreno – Adriatico. Il portacolori della Etixx – Quick Step parte al contrattacco ai meno 3 Km dal traguardo di Pomarance, dopo un primo tentativo di Ulissi, Brambilla e Gatto neutralizzato, e prosegue da solo fino all’arrivo con una delle sue tipiche accelerazioni. Seconda posizione per il campione iridato Peter Sagan che giunge a 1” seguito da Edvald Boasson Hagen, Simon Clarke, Alejandro Valverde e Vincenzo Nibali, il primo degli italiani. Con il successo odierno Stybar fa incetta di maglie, indossando quella azzurra di leader, quella verde di miglior scalatore e quella rossa della classifica a punti. Resta in casa Etixx anche la maglia bianca di miglior giovane che spetta a Bob Jungels.

Prosegui la lettura 'Tirreno – Adriatico: stoccata vincente di Stybar che conquista anche la leadership!'»

Tirreno – Adriatico: BMC in trionfo, Oss leader!

di , 9 marzo 2016 18:33

IMG_5169E’ della BMC Racing Team la cronosquadre di apertura della Tirreno Adriatico. I campioni mondiali della specialità 2015 percorrono i 22,7 Km sul lungomare di Lido di Camaiore con il tempo di 23’55” alla media record di 56,947 Km/h,  infliggendo 2” di ritardo alla Etixx – Quick Step di Daniel Martin e 9” ad una sorprendente FDJ che ha in Thibaut Pinot l’uomo di classifica.  Il trentino Daniel Oss, il primo della squadra a transitare sul traguardo, indossa la maglia azzurra di leader.

Prosegui la lettura 'Tirreno – Adriatico: BMC in trionfo, Oss leader!'»

Domani da Lido di Camaiore il via della 51° Tirreno – Adriatico

di , 8 marzo 2016 20:20

Tirreno-Adriatico top riders presentationAlla vigilia della partenza della Tirreno-Adriatico NamedSport, sei tra le stelle in gara hanno parlato delle proprie ambizioni alla conferenza stampa di presentazione dell’evento ad un solo chilometro di distanza dalle linee di partenza e arrivo della cronometro a squadre inaugurale di Lido di Camaiore.
Il percorso interamente pianeggiante di 22,7 km rappresenta un test interessante per tutte e 23 le formazioni in gara domani. Il due volte vincitore Vincenzo Nibali (Astana Pro Team, nel 2012 e 2013) ritorna con grandi aspettative alla guida della propria squadra. I rivali principali per la classifica generale saranno Alejandro Valverde (Movistar Team), Rigoberto Uran (Cannondale Pro Cycling Team), Esteban Chaves (Orica Greenedge) e Tejay van Garderen (BMC Racing Team). Con le classiche in vista, il Campione del Mondo Peter Sagan (Tinkoff) troverà il terreno giusto per affinare la propria forma e provare a vincere la sua prima corsa della stagione, proprio come lo scorso anno.
Prosegui la lettura 'Domani da Lido di Camaiore il via della 51° Tirreno – Adriatico'»

Panorama Theme by Themocracy